Della magia del fuoco e altre storie d’ombra: Phurpa
hobothemag.com/2019/07/22/dell

il rituale dei phurpa e' una delle esperienze piu' difficili da descrivere che abbia mai provato. il freakout non era probabilmente il posto adatto, immagino che questo live sulle colline fiorentine sia stato molto piu' potente.

il contesto potrebbe essere diverso, ma interpretiamo il messaggio come meglio piace a noi.

`Afterhours. "Bologna è parte di noi"`
ilrestodelcarlino.it/bologna/c

afterhours, ma chi cazzo vi conosce!
questo quello che diceva Agnelli nel documentario dei disciplinatha, bah

"Monte San Pietro, rapina una farmacia travestito da cowboy. Preso
Arrestato dai carabinieri"
ilrestodelcarlino.it/bologna/c

e qui il riferimento e' assoluto
it.wikipedia.org/wiki/Drugstor
(si, W. Burroughs fa una comparsa nel film)

mi pare che nessun giornale italiano ne abbia parlato.
beh, e' importante: Willem Van Spronsen ha assaltato (da solo, e armato) una struttura privata di detenzione migranti.

Verso il 29 luglio...
Qui il trailer del film-documentario su Gaetano Bresci, con interviste a Giuseppe Galzerano e a Giorgio Sacchetti
 vimeo.com/312999271

si, certo, azzo:

"Le serie italiane derivano dal cinema, per questo da noi i registi hanno più importanza che all’estero e soprattutto per questo noi non rincorriamo nessuno, perché siamo avanti”.

serialminds.com/2019/07/15/rom

Shareveillance: The Dangers of Openly Sharing and Covertly Collecting Data
monoskop.org/log/?p=21349

"In an era of open data and ubiquitous dataveillance, what does it mean to “share”? This book argues that we are all ‘shareveillant’ subjects, called upon to be transparent and render data open at the same time as the security state invests in practices to keep data closed."

tra i messaggi promozionali oggi twitter mi propone questo, all'ora di colazione.
oh algoritmo, cosa vuoi farmi capire?

Giù la maschera!
Oggi l’assemblea di Xm24 si è presentata in consiglio comunale per rimettere a questo consiglio la responsabilità politica dello sgombero dello spazio pubblico autogestito in via Fioravanti 24.
Quest’amministrazione non ha mai avuto la volontà politica di garantire la continuità delle esperienze e delle attività che animano da 17 anni un quartiere e una città inte
ecn.org/xm24/2019/07/15/giu-la

Show more
Mastodon Bida.im

E' un social network autogestito. L'amministrazione tecnica e' supportata dal collettivo bida. Per maggiori informazioni leggi il nostro manifesto. Il nodo e' autogestito anche attraverso la mailing list. Per contattarci mastodon [AT] bida.im

Altre istanze consigliate:
Jesi: https://snapj.saja.freemyip.com
Milano: https://nebbia.lab61.org
Torino: https://mastodon.cisti.org