Pinned post

Animal Rebellion è un movimento di massa che utilizza la disobbedienza civile non violenta per realizzare una transizione verso un sistema alimentare a base vegetale giusto e sostenibile, al fine di fermare l’estinzione di massa, alleviare i peggiori effetti del collasso climatico e garantire giustizia per gli animali.

Ci basiamo sulle verità scientifiche e chiediamo ai governi di

1) DIRE LA VERITÀ dichiarando che gli allevamenti di animali e la pesca sono le principali cause dell’emergenza climatica ed ecologica;

2) AGIRE ORA per passare a un sistema alimentare a base vegetale al fine di fermare la perdita di biodiversità e ridurre le emissioni di gas serra a zero entro il 2025;

3) creare delle ASSEMBLEE CITTADINE, che li guidino nelle decisioni da prendere sul clima e sulla giustizia ecologica.

⛓️ Gli attuali modelli alimentari basati sullo sfruttamento industriali di corpi animali stanno:

1⃣ Distruggendo gli ecosistemi terrestri e acquatici
2⃣ Sprecando un numero inimmaginabile di fonti naturali
3⃣ Provocando la crisi climatica e sociale

⏳ L'intera comunità scientifica sottolinea la necessità di convertire il sistema alimentare attuale in uno a base vegetale

👁 È ora che anche il governo italiano si assuma le proprie responsabilità.

❗E se non lo farà, lo faremo noi.

Unisciti alla Ribellione Animale ✊

Show thread

📢 La manifestazione era diretta proprio contro alcune delle argomentazioni che Coldiretti ha posto per la propria raccolta di firme contro la carne coltivata e i surrogati di origine vegetali, definiti come “cibo sintetico” in contrapposizione alla carne da allevamento, definita come “cibo naturale". 🩸

Cosa è naturale al giorno d'oggi?🥀

🐮 Ingravidare artificialmente una mucca è naturale?

🥛Uccidere i vitelli perché le mucche continuino a produrre latte è naturale?

💉 Imbottire di antibiotici miliardi di animali, perché le loro condizioni di vita costrette in gabbie e vasche non portino al proliferare di malattie, che, tramite salto di specie, possono contagiare anche esseri umani - come nel caso della febbre suina e del covid19 - , è naturale?

Show thread

⚠️ Palermo, 2 dicembre 2022

🐽 Animal Rebellion Italia contro le menzogne di Coldiretti ❌

👉 Sabato scorso, alcunɜ attivistɜ hanno deciso di protestare riguardo la presunta "naturalità" dell’allevamento di animali nonumani e contro le bugie che la Coldiretti sostiene in merito alle coltivazioni cellulari

🔥 L'azione prevedeva una semplice passeggiata, all'interno del"Villaggio Coldiretti", reggendo cartelli con alcune frasi sul sistema industriale di produzione alimentare basato sullo sfruttamento e la sofferenza degli animali 🕊️

💬 Una delle attiviste ha anche provato a tenere un piccolo discorso in prossimità delle gabbie che rinchiudevano alcuni animali, che è stato immediatamente interrotto dall'intervento delle forze dell’ordine chiamate dallo staff di Coldiretti.

⚡️Nuovo gruppo a Bologna!⚡️

🐣 Ieri, sabato 29, abbiamo svolto una fantastica assemblea dalla quale si è costituito un piccolo nucleo di Animal Rebellion a Bologna 🔥

👀 Ci teniamo a ringraziare coloro che hanno deciso di dedicare del tempo per discutere sul modo in cui e si intrecciano. Inoltre vogliamo rassicurare tutte quelle persone che nei giorni precedenti hanno dimostrato grande interesse per il movimento ma che proprio quel giorno non potevano partecipare:

💥 Presto verrà organizzato un nuovo incontro!

‼️ Se vuoi iniziare a dare il tuo contributo al piccolo nucleo emergente scrivici per sapere come fare! 😏

👉 Nel frattempo, ti ricordiamo di consultare spesso i nostri canali di comunicazione per restare aggiornatə sui prossimi eventi! 🐝

🐽 La Ribellione Animale si sta organizzando 🐮

🗣 Alo, unə nostrə ribelle, che ha partecipato alla manifestazione sabato scorso, ha voluto condividere con noi questo pensiero:

“Guardare l’autostrada occupata da tutte quelle persone, piuttosto che da auto e smog mi ha trasmesso un forte senso di speranza e unione: 30.000 persone, 30.000 compagnɜ, 30.000 corpi in rivolta convergevano cantando e ballando insieme, lottando contro ogni oppressione. È questa l’immagine più bella che mi resta del 22 ottobre 2022.”

🌱 Una rete che esiste, resiste e lotta.

⚡️ Convergere per insorgere, insorgere per convergere.

🌍 Insieme! 🫂

📸 Ultime due foto di Michele Lapini

Show thread

🐝 Una settimana fa, nella giornata del 22 Ottobre a Bologna, siamo scesɜ in strada per e assieme al collettivo di fabbrica GKN!

🐽 Noi come Animal Rebellion Italia crediamo nell’idea che le lotte sociali abbiano tutte una base comune. In quanto membri di un movimento antispecista ed intersezionale appena nato in Italia, siamo alla continua ricerca di reti attive e resilienti che abbiano lo scopo di abbattere ogni forma di oppressione e sfruttamento, umano e non umano. ✊

🌻🐝 Se vuoi, puoi condividere in giro l'evento e portare unə amicə con te! Oppure puoi anche portare qualcosa da condividere insieme*.

ℹ️ Per ricevere altre informazioni scriveteci tramite mail italy@animalrebellion.org o sui canali di comunicazione ufficiali!

⚡️Promemoria:
🗓 29 ottobre 2022
🕘 16:30
📍 Bologna, Giardini Margherita

📸 Photo: by Sofia, Palermo.
🌊Blue Rebels💙

_
(*Puoi portare qualsiasi cosa, per quanto riguarda il cibo si richiede che sia di origine vegetale, in modo da poterlo condividere insieme).

Show thread

[In risposta a Giovanni E.]
🐽🌝 Conosci Animal Rebellion? 💛

Non hai mai avuto l'occasione di incontrarci di persona?🌚🌍

🌱 Bene... È arrivato il momento!
Stiamo iniziando ad organizzare delle assemblee in varie città di Italia per presentare il movimento e il modo che vogliamo adottare per agire sul territorio.

👉 Il 29 ottobre ci troverete a Bologna ai Giardini Margherita alle 16:30 👀 per un momento d'incontro conoscitivo, di scambio di opinioni, idee, etc su tematiche come l'antispecismo, le crisi climatica ed ecologica.

🌈 Ti aspettiamo! 🐮

⚠️ Se non hai mai partecipato ad una azione o non fai parte di alcun gruppo di attivismo, puoi partecipare a quest'azione anche da solə o con persone a te amiche.

📸 Basta scattare una foto e inviarle alla mail italy@animalrebellion.org (se a Trieste veganmeetupts@gmail.com)

ℹ️ Per qualsiasi altra domanda o informazione potete contattarci anche tramite i nostri canali social.

⚡️Promemoria:
🗓 31 ottobre 2022
🕘 21:00
📍 Ancora top secret…

Show thread

🎃 Sei unə inarrestabile ribelle e non sai cosa fare la sera del 31 ottobre?

👁 Quest'anno Animal Rebellion Italia, insieme a Vegan Meet Up Trieste (m.facebook.com/veganmeetupTS), scenderà in strada durante la notte di Halloween, anche in occasione del World Vegan Day (vegan-day.org/en/) (che cade ogni anno l'1 novembre).

👻 Abbiamo deciso di dedicare questa giornata "spaventosa" a comunicare gli orrori che si celano dietro l'industria zootecnica ed ittica... ma in un modo molto colorato! 🚫🥩🥛

⁉️ Come? Armatɜ di gessetti, ci ritroveremo per le vie delle nostre città a disegnare messaggi su tematiche antispeciste ed ecologiste così ché tuttɜ possano vederli anche il giorno seguente!

👉 L’obiettivo è creare consapevolezza tra le persone e inviare dei messaggi che non possono essere ignorati!

Puoi leggere di più sul nostro sito web:

italy.animalrebellion.org/

e seguirci su Telegram:

t.me/animalrebellion_italia

Vuoi unirti alla Ribellione Animale? Compila questo form per farci sapere come puoi contribuire!

italy.animalrebellion.org/unis

Ogni aiuto fa la differenza!

Show thread

Animal Rebellion è un movimento di massa che utilizza la disobbedienza civile non violenta per realizzare una transizione verso un sistema alimentare a base vegetale giusto e sostenibile, al fine di fermare l’estinzione di massa, alleviare i peggiori effetti del collasso climatico e garantire giustizia per gli animali.

Ci basiamo sulle verità scientifiche e chiediamo ai governi di

1) DIRE LA VERITÀ dichiarando che gli allevamenti di animali e la pesca sono le principali cause dell’emergenza climatica ed ecologica;

2) AGIRE ORA per passare a un sistema alimentare a base vegetale al fine di fermare la perdita di biodiversità e ridurre le emissioni di gas serra a zero entro il 2025;

3) creare delle ASSEMBLEE CITTADINE, che li guidino nelle decisioni da prendere sul clima e sulla giustizia ecologica.

🔍 E anche nel Sesto Rapporto di Valutazione (ipcc.ch/report/sixth-assessmen), gli scienziati più eminenti dell'IPCC hanno sottolineato quanto sia urgente avviare una transizione globale verso un sistema alimentare a base vegetale per impedire una totale distruzione degli ecosistemi.

⁉️ ...E tu? Che ne pensi di queste azioni?

🌱 EAT PLANTS, NOT THE PLANET!🌍

Show thread

🗣 Il movimento in Gran Bretagna sta cercando in tutti i modi di chiedere al governo di essere ascoltato e di avviare una transizione del sistema alimentare attuale poiché profondamente ingiusto e insostenibile, basato sullo sfruttamento degli animali (umani e non umani), delle risorse e degli spazi naturali.

⚠️ La scienza è chiara: una delle ricerche dell'Università di Oxford (science.org/doi/10.1126/scienc) del 2018, ha dimostrato come una transizione globale ad una produzione vegetale comporterebbe la liberazione del 76% della terra attualmente utilizzata per la produzione alimentare.

Show thread

👑 La campagna si è interrotta per qualche giorno a causa della morte della Regina Elisabetta II, soprattutto per questioni legate alla risonanza mediatica, ma poi è stata ripresa nel mese di ottobre.

👁 Le azioni portate avanti dallɜ ribelli non hanno solamente avuto un enorme impatto a livello mediatico ma anche a livello pratico dato che la fornitura nei supermercati si è interrotta per alcuni giorni impedendo il riempimento degli scaffali con il latte animale.

Show thread

🥛❌ La campagna di Animal Rebellion UK (plantbasedfuture.animalrebelli) nell'ultimo periodo ha suscitato molto scalpore, già dai primi blocchi agli stabilimenti caseari della Freshways Acton con base a Aylesbury e della Müller nelle località di Willenhall e Droitwich.

👀 Sono state compiute diverse azioni, sempre mantenendo il principio di nonviolenza, e alcune hanno scatenato anche molte polemiche.

👉 Una di queste è stata programmata da gruppo di 9 ribelli a Londra, il quale è riuscito a irrompere sulla strada che porta al Parlamento bloccando il bivio e versando sulla facciata una vernice bianca che simboleggia il latte animale, con una richiesta specifica: avviare un dialogo con la nuova prima ministra Liz Truss.

❗️ È vero, ci sono stati vari disguidi nell'organizzazione interna del Festival che hanno causato molto stress e problematiche inerenti alla logistica dell'evento. Nonostante ciò, l'unione e l'auto-organizzazione, fra l'altro principi fondanti del nostro movimento, hanno avuto la meglio: siamo riuscitɜ a compiere ciò che sembrava impossibile.

🐽 Perché ciò che ci ha spinto più di ogni altra cosa è stato poter aiutare il Rifugio Hope come realtà e pesare il meno possibile sugli stessi animali non umani che lo abitano.

💛 Un ringraziamento speciale va al Rifugio Hope! 💛

⚡️ A tutte le persone interessate a lottare insieme a noi: ora è il momento di entrare in azione.

🔥 Vi aspettiamo per la Ribellione🔥

N.B. Scriveteci in privato (tramite mail o uno dei canali social (instabio.cc/4012200SIeAPw)) per ricevere il form di adesione!💥

Show thread

🕸 Un momento molto importante in cui iniziare a tessere una grande ragnatela che connetta le tante realtà che portano avanti la loro interpretazione di antispecismo.🕷

🦋 Chi passava al nostro banchetto trovava i materiali per prendere parte alle future azioni, ma anche il libro di Agripunk, in cui viene narrata l'incredibile storia di questo spazio culturale e rifugio antispecista che come movimento sosteniamo da vicino.

🌈 Vogliamo quindi ringraziare tutte quelle persone che hanno dedicato del tempo della loro giornata per parlare con noi.

Show thread

👀 A distanza di qualche giorno dalla fine del Festival Antispecista ed Ecologista (aretemedia.it/festival-antispe) al Rifugio Hope (rifugiohope.org/?fbclid=IwAR0b), come attivistɜ di Animal Rebellion Italia ci teniamo a condividere qualche parola.

🐝 Sono stati tre giorni molto intensi, in cui il divertimento, la fatica e la collaborazione non sono di certo mancate. Giorni in cui si è creata una sinergia condivisa anche nei momenti più difficili.

🤔 Per chi non lo sapesse, il nostro movimento in Italia è caratterizzato da una marcata dispersione geografica di noi attivistɜ, motivo per cui sentivamo un forte bisogno di reincontrarci in presenza. Sensazione sicuramente provata anche da tante altre persone che, iniziando un percorso verso il veganismo nella loro quotidianità, si sentono spesso sole.

Show older
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida