Pinned toot

Su it.reddit.com/r/politicaITA/
due spettri si aggirano per il pianeta: gli spettri della politica e dell'ideologia.

Non si parla più molto della Grecia, dove è in corso un imponente programma di privatizzazioni. Intervenendo al Forum di Capital Link “Invest in Greece” di New York il ministro dello Sviluppo e degli Investimenti Adonis Georgiadis ha esposto l’intenzione del Governo di procedere sempre più ampiamente e velocemente con le privatizzazioni, rendendo così il Paese “una zona calda per gli investitori”, una sorta di nuovo paradiso per gli investimenti esteri. E mentre un membro del Governo così blandiva gli investitori stranieri, ad Atene i membri del sindacato dei medici ospedalieri greci, che protestavano contro la privatizzazione della sanità pubblica, sono stati bersagliati con gas lacrimogeni dalla Polizia in assetto antisommossa.

vocidallestero.it/2019/12/12/g

Souvarine boosted

La figura falsa e stereotipata dei ''popoli selvaggi'' con cui l'occidente dipinge(va?) le popolazioni delle terre che intendeva colonizzare dice in realtà molte più cose sui colonizzatori che sugli indigeni.

Da un lato le popolazioni indigene venivano narrate come dei sub-umani animaleschi, dando così un senso, una giustificazione al dominio ''civilizzatore'' degli occidentali su quelle genti.

Dall'altro, però, in questi ritratti traspare con altrettanta potenza anche una latente invidia nei confronti delle libertà di costumi di queste popolazioni.

bizzarrobazar.com/2019/12/15/u

Souvarine boosted

Per fortuna esiste «L'indiscreto» e le sue classifiche di qualità. Qui c'è quella dei libri tradotti in Italia nel 2019, divisa in narrativa, saggistica e poesia. Aria fresca.

indiscreto.org/classifica-di-q

Il Manifesto contro il lavoro è stato e continua ad essere un tentativo che va nella direzione opposta, nella direzione cioè di dare forma ad un progetto di liberazione di cui si sente veramente la necessità e la mancanza. Per questa ragione resta un testo ancora attuale, e in modo stringente.

anatradivaucanson.it/introduzi

«Credo che entro la prossima generazione i padroni del mondo scopriranno che il condizionamento infantile e la narco-ipnosi sono più efficienti come strumenti di governo di manganelli e prigioni, e che la loro brama di potere potrà essere completamente soddisfatta suggestionando le persone ad amare la loro schiavitù, invece di fustigarle e ridurle all'obbedienza».
(Aldous Huxley, lettera a George Orwell del 21 ottobre 1949
finimondo.org/node/2408

Souvarine boosted

Ho appena scoperto questa roba bellissima e niente, la volevo condividere:
neal.fun/deep-sea/
🐳

"E' l'amore per se stessi lo stesso fenomeno dell'egoismo, oppure è l'opposto?
E' l'egoismo per l'uomo moderno un vero interesse per sé stesso come individuo, con tutte le sue possibilità intellettuali, emotive e sensuali? Non è egli diventato un'appendice del suo ruolo economico-sociale?

E' il suo egoismo uguale all'amore per sé stesso, oppure è cagionato dalla mancanza di esso?"

[Erich Fromm, L'arte di amare, 1956]

"Ogni anno nel mondo circa 400 mila esseri umani vengono uccisi da altri esseri umani.
Nello stesso arco di tempo circa 900 mila esseri umani si tolgono la vita.
Questo significa che statisticamente ognuno di noi ha il doppio delle probabilità di essere ucciso da se stesso rispetto a quelle di essere ucciso per mano di un estraneo che vuole farci del male.
Le vite che conduciamo sono drammaticamente più letali di qualunque malintenzionato."

(cit.)

Souvarine boosted

Oggi i @Wu_Ming_Foundt han pubblicato la prima parte di una lunga riflessione sui social media, le differenze tra il modo in cui si propongono e ciò che effettivamente sono, gli effetti che provocano e sull'impossibilità di starci dentro senza esserne plasmati.
Osservazioni che abbiamo fatto più volte qui su Bida, specie per il progetto e che qui vengono esposte in modo lineare: wumingfoundation.com/giap/2019

Souvarine boosted
Souvarine boosted

Leggo su fb e inoltro al popolo di Mastodon la situazione dei tre ragazzi tornati dopo aver difeso il nostro mondo dalle milizie del Daesh.
A Torino domani ci sarà un presidio solidale fuori dal palazzo di giustizia Penultima Udienza per Eddi, Jacopo e Paolo.
Aiutateci a far conoscere questa situazione a più persone possibili, la solidarietà può essere davvero utile.
Segue toot con trascrizione del post di Davide Grasso...

Souvarine boosted

«Il viaggio umano è entrato colla bicicletta nel periodo della liberazione… la bicicletta è una scarpa, un pattino, siete voi stessi, è il vostro piede diventato ruota, è la vostra pelle cangiata in gomma, che scivola nel terreno» ( Alfredo Oriani)Indispensabile nella vita contemporanea, strumento di svago e di lavoro, simbolo di libertà: la bicicletta ha 150 anni e non li dimostra. Ci ha accompagnato dentro la prima modernità industriale, ha cambiato lo stile di vita di uomini e donneUna marcia vincente ma non priva di ostacoli: ai suoi inizi essa infatti parve un attentato alla pudicizia femminile, una minaccia alla dignità dei sacerdoti cui ne fu proibito l’utilizzo, persino un incentivo alla criminalità, dando luogo a dibattiti accaniti e grotteschi. francosenia.blogspot.com/2019/

6 dicembre 1994 muore Gian Maria Volonté

"Essere un attore è una questione di scelta che si pone innanzitutto a livello esistenziale: o si esprimono le strutture conservatrici della società e ci si accontenta di essere un robot nelle mani del potere, oppure ci si rivolge verso le componenti progressive di questa società per tentare di stabilire un rapporto rivoluzionario fra l'arte e la vita."

Il paradosso della privacy e l'ostentazione al tempo dei social

La privacy, richiesta e identificata come diritto irrinunciabile, in una società esibizionista perde tutto il suo significato e diventa uno dei tanti paradossi che identificano l’uomo di oggi.

gazzettafilosofica.net/2019-1/

Show more
Mastodon Bida.im

The social network of the future: No ads, no corporate surveillance, ethical design, and decentralization! Own your data with Mastodon!