Pinned post

Comoda soluzione di istantanea cifrata () e decentralizzata basata sul protocollo / .
Nessun numero di telefono associato ed automaticamente disponibile per tutti gli utenti di (basta inserire mail e password)

Linux: Dino dino.im/

Android: Conversations f-droid.org/it/packages/eu.sia

Pinned post

So di aver già stracciato i maroni a un paio di persone fin da subito qua in su questo argomento.. ma ora - a distanza di qualche anno di utilizzo collettivo - in uno spazio che vorremmo attento alla salute digitale (e non solo) di chi lo anima e attraversa. siamo tutti ancora sicuri di aver bisogno dei (di apprezzamenti, follower ecc) proprio ora che anche le grandi piattaforme commerciali stanno iniziando a prendere in considerazione una loro ipotetica rimozione? [tra l'altro ora abbiamo pure l'apposita funzione "segnalibro" che non lascia spazio ad equivoci]

Pinned post

Strumenti Utili

Tutelati contro la e lo spionaggio di governi e aziende. Fai un uso consapevole del PC e della Rete, lascia perdere smartphone e “social” network commerciali, esci in strada e viviti l’attimo presente..

p0t4.noblogs.org/strumenti-uti

Pinned post

Stanco dei ? Stanco di like, stelline e follower volti ad alimentare il tuo infimo narcisismo digitale? Stanco di flame, troll ed infinite diatribe risoltesi in un rumoroso nulla di fatto? Riappropriati del tuo tempo! Prova ! Direttamente dal 1999 una tecnologia capace di rivoluzionare il tuo approccio all’!

Esistono aggregatori di feed per tutti i gusti e per tutti i Sistemi Operativi!

Eccone solo alcuni:

- FeedReader / Liferea / Akregator (per Linux)
lzone.de/liferea/
jangernert.github.io/FeedReade

- Feeder (per Android)
f-droid.org/en/packages/com.no

- Feed4U (per iPhone/iPad)

- In alternativa per il PC fisso/portatile esiste Brief, disponibile per Firefox e compatibile con tutti i principali SO.
addons.mozilla.org/it/firefox/

E se proprio sei un temerario prova l’atavica ebrezza della !

Guida all’ digitale – Free

Ecco la versione integrale della traduzione italiana della Guida.
Entrambi i volumi sono stati pubblicati da , che ha deciso di rilasciarne liberamente la versione digitale.

Buona lettura!

numerique.noblogs.org/post/202

Primo tomo – Offline (pdf – 3,6 MB)

zerbino.esiliati.org/#DWn4gspm

Secondo tomo – Online (pdf – 7,2 MB)

zerbino.esiliati.org/#r6bvq3XO

Al « di » noi c'eravamo, e non è stato quello che raccontano i giornali

Eravamo al prima dell'incidente costato la vita a Gianluca Santiago: niente a che vedere con lo scenario da horror dei quotidiani italiani.

esquire.com/it/news/attualita/

È tutta colpa del rave

Nel paese della doppia morale serviva un mostro estivo da sbattere in prima pagina: il di . Quello che abbiamo visto e cosa indica questo scontro

dinamopress.it/news/e-tutta-co

, con alcuni suoi scritti, ci insegna che non esiste una verità assoluta, come non vi è una giustizia incondizionata o una coscienza universale né, tantomeno, un’etica suprema.

Esiste una visione antropocentrica di tutto questo, dove limiti e criteri vengono delineati a misura d’uomo.

Nel tentativo di analizzare, senza un fine ultimo, il rapporto uomo/animale non umano, vorrei portare l’attenzione su di un’opera che poco si annovera tra i testi presi ad esempio per perpetrare la lotta animalista. Si tratta de la Relazione per l’Accademia di Franz Kafka.

In questo breve il personaggio principale è una scimmia antropomorfa.

Sarà lei a narrare in prima persona la sua storia, a raccontarci come la sua vita è cambiata, da animale allo stato brado a relatore accademico. [...]

radioveg.it/animali/kafka-ci-d

Non chiamatelo . A c'è un pezzo d'oro della cultura

ilfoglio.it/musica/2021/07/06/

Migliaia di persone radunate nel pisano hanno ballato per giorni. Oltre la retorica della pandemia, quel party ha un nome e una storia che lo colloca tra le pagine più importanti della musica elettronica internazionale

Vegan Discovery Tour

Un divertente viaggio virtuale alla scoperta della scelta , adatto a tutti!

vegandiscoverytour.it/

è una piattaforma che sostituisce l'interfaccia del telefono con una più grande, semplice e amichevole.
È costruito per le persone anziane, le persone con problemi motori e le persone che hanno bisogno di un aiuto visivo.
È 100% gratuito e .

baldphone.com/

"Riflettiamo la cultura dello sfruttamento e del dominio della Terra dentro di noi, verso noi stessi, non dandoci pace, non lasciandoci spazio né respiro. Obbligandoci continuamente a situazioni orribili, in cui non saremmo mai voluti finire. Chi ci sta puntando la pistola alla testa per continuare? Noi stessi. Le catene sono sicure, la gabbia è tiepida, la palude avvolgente."

not.neroeditions.com/immaginar

BRUCIA IL

L’idea di studiare le tematiche di questo opuscolo è nata in un momento femminista tra donne, lesbiche, froci e trans+ di scambio e condivisione sulla lotta contro le
frontiere e i dispositivi repressivi costruiti attorno ed a partire da esse. Nel cercare approfondimenti su e ci siamo imbattutx in questo lavoro che per i
suoi anni era fatto molto bene. Qualche tempo dopo abbiamo deciso di tradurlo ed aggiornarlo, già che ci stavamo lavorando sopra abbiamo tolto le parti che non ci
convincevano del testo. Quindi quanto leggerete non è la traduzione del testo, ma quello che ci sembrava interessante estrapolare con varie parti ampliate o eliminate.

bruciailtelefono.noblogs.org/

Qui potete scaricare l'opuscolo stampabile.

bruciailtelefono.noblogs.org/f

Low-tech Lab

Reperire, documentare, sperimentare, diffondere e trasmettere sistemi : utili, accessibili e sostenibili.

wiki.lowtechlab.org/wiki/Group

lowtechlab.org/

KAG / N4O boosted

Komak (2002)
Uno scienziato e un ingegnere
inventano una macchina
che visualizza le immagini mentali
sotto l'effetto di ketamina.
Alberto #Grifi decide di riprendere l'esperimento.
archive.org/details/ngv_ita_bo

Curiosità: le di inviate sulla casella di posta di nonostante si cambi la password e non si utilizzi mai la medesima su diversi account è un'eccezione o è la regola?

Un nuovo studio, pubblicato dal Professor Doug Leith della Facoltà di Scienza dei Computer e Statistica del Trinity College di Dublino, ha messo nuovamente sotto i riflettori la raccolta massiccia di dati effettuata dai dispositivi e tra cui: rilevamento della posizione anche quando i servizi di geolocalizzazione sono disabilitati, raccolta dati da parte di altri telefoni nelle vicinanze, registrazione di eventi come l'inserimento di una SIM, numeri di telefono, IMEI, indirizzi MAC Wifi nonostante si sia scelto di non permetterlo.

Lo studio ha confermato che "anche con una configurazione minima e a telefono inattivo, sia che Google condividono dati con Apple/Google in media ogni 4 minuti e mezzo".

scss.tcd.ie/doug.leith/apple_g

"Io sono la . La moltitudine dei senza nome. Il fuoco che sprigiona un tempo nuovo. La festa di ciò che diviene. La felicità di ciascuno e di tutti. Io sono la Comune, il tempo che rinasce e divampa, il tempo che si riproduce per scissione, a due a due come le ciliegie, in una catena infinita e senza centro. Io sono la Comune, e dunque non sono Io, ma la disseminazione dei corpi e delle anime confusi in un grappolo di suoni senza fine. Io sono la Comune, che non può morire, e danza."

, marzo 1871

Show older
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida