la_r_go* boosted

Biking Boom La rivoluzione a due ruote

La bici come lotta politica: per la libertà di appropriarsi degli spazi, per il diritto di sopravvivere nelle metropoli trafficate, per il rispetto dell’ambiente. Ma la bici è anche strumento per le rivendicazioni dei movimenti femministi, è lo strumento di lavoro di fattorini sottopagati, è un simbolo che unisce gli attivisti delle masse critiche – critical mass – delle città europee e americane. Nel terzo e ultimo episodio di “Biking Boom”, trovate una splendida panoramica dei risvolti politici della cultura ciclistica, da Berlino a Los Angeles, da Londra a Teheran.

arte.tv/it/videos/075822-003-A

la_r_go* boosted

RT @InfoAntifa@twitter.com

Il tribunale di Roma ordina l'oscuramento dell'inchiesta su Durigon di Fanpage L’autore del provvedimento, il gip Taviano, corse con la Fiamma Tricolore alle regionali del Lazio e poi alle Politiche del 2013, un “orgoglioso militante della destra sociale” ecn.org/antifa/article/6571/il

🐦🔗: twitter.com/InfoAntifa/status/

la_r_go* boosted
la_r_go* boosted
la_r_go* boosted

Sto cercando calici c0mpostabili per brindare il cinque.

la_r_go* boosted

ieri c'era una grande stella gialla nella mia finestra, sopra la quercia. ma proprio grande grande. vista la direzione, secondo sta mappa dovrebbe essere giove. bellissima mappa! astronomiamo.it/StrumentiAstro

la_r_go* boosted

Only few days left to get your ticket for : CHINA, TECH, ART & RESISTANCE Conference in 1-3 Oct. After so many months of social distancing come and join us for live discussions! Tickets here: bit.ly/getDNL24.

la_r_go* boosted

Il complottismo non è una serie di idee basate su dati falsi – come sembrano sostenere scrittori come Wu Ming 1 – bensì una ideologia che, come tutte le ideologie, porta con sé l’impossibilità di essere confutata per chi già ci crede e il rischio di radicalizzazione.

indiscreto.org/il-complottismo

la_r_go* boosted
la_r_go* boosted

L'Italia sta per farsi costruire il , infrastruttura critica per la sicurezza nazionale, direttamente dalle aziende USA (soggette al Cloud Act). Serve altro?

RT @SMaurizi@twitter.com

entrare nei significa essere parte integrante del programma di sorveglianza di massa della . E' questo che vuole nostro Paese?

🐦🔗: twitter.com/SMaurizi/status/14

la_r_go* boosted
la_r_go* boosted
la_r_go* boosted

Pro tip: quando mappate, non bevete.

Avete rotto il cazzo a fare le cose con il culo dio cane

#OSM

la_r_go* boosted

a volte scrivo cose e alcune di queste cose mi piacerebbe pubblicarle, ma non amo il formato blog perchè è troppo personale. vi chiedo, conoscete qualche progetto collettivo di scrittura creativa aperto a contributi?

la_r_go* boosted
la_r_go* boosted
la_r_go* boosted

È stato comunicato il programma del Linux Day 2021 che anche quest’anno avrà un’edizione nazionale online in streaming.

Anche quest’anno sarò presente con un mio intervento, presenterò la piattaforma per eventi mobilizon.

Appuntamento per Sabato 23 Ottobre alle ore 18:30!!
questo è il programma completo:

linuxday.it/2021/programma/

alle 12:30 ci sarà anche un'altro intervento sul fediverso con Elena di @valhalla

#linuxday #LinuxDay2021 #mobilizon #fediverso

la_r_go* boosted

Scopro ora che il nostro grandissimo assessore, ha tolto buona parte del mercato dell'usato della montagnola, quello più caratteristico e bello perchè "standard inferiori e questo ha contribuito a peggiorare l’immagine del mercato"

albertoaitini.it/blog/inaugura

la_r_go* boosted

I NAP – Storia politica dei Nuclei Armati Proletari e requisitoria del Tribunale di Napoli

I Nuclei Armati Proletari (NAP) furono un'organizzazione terroristica di estrema sinistra italiana. Nacquero nella primavera del 1974 e furono attivi fino al dicembre 1977, principalmente nell'Italia meridionale.

autistici.org/distrozione/prod

la_r_go* boosted

I Tupamaros in azione – Testimonianze dirette dei guerriglieri

I Tupamaros, o più esattamente MLN-T (Movimiento de Liberación Nacional - Tupamaros), furono un'organizzazione di guerriglia urbana di ispirazione comunista, attiva in Uruguay tra gli anni sessanta e gli anni settanta. Suo principale leader, sul piano ideologico, fu Raúl Sendic Antonaccio, già militante del Part

autistici.org/distrozione/prod

Show older
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida