Pinned post

Dato che, nonostante il luogo comune "maschio cis-het", mi sento molto a mio agio nelle vesti di e oggi mi sento ispirato, vi propongo un piccolo a tema casalinghi per condivere alcune mie abitudini sperando che vi possa tornare utile, per risparmiare risorse e magari inquinare un po' meno. Sentitevi liberi di ampliare! 🧵 🧹

Pinned post

Ho deciso di fare un thread del mio abbandono di e , che culminerà sotto le feste con lo switch-off completo. Perché? Perché prima di andare via da un social è bene "eliminare" comunque tutti i propri dati.

Pinned post

Ne ho accennato in un'altra conversazione, ma vorrei approfondire il concetto: la , in ambito di come in ogni altro ambito, è un tema forse non centrale, ma cruciale; specialmente in un momento di analfabetismo politico diffuso dove l'A cerchiata viene scambiata per il simbolo degli Avengers (sic!).
La grafica (o estetica, per usare un termine più appropriato), contrariamente a come viene vissuta oggi in determinate cerchie, non è (e non deve essere) fusa con l'idea >

malerba boosted

@GustavinoBevilacqua @Scalva è pure un bene se chi scrive cose del genere torna al più presto su twitter liberando un po’ di risorse 😌

malerba boosted

I cartoni animati sovietici erano tipicamente caratterizzati dall'uso di tecniche e stili d'animazione molto variegati e da narrazioni dall'impianto fiabesco. Con le aperture degli anni '80 anche nell'animazione russa si iniziarono a vedere alcuni quegli elementi di nonsense e follia che l'occidente aveva iniziato a conoscere dal finire degli anni '60 (recuperando spesso tecniche di animazione all'epoca usate quasi solo ad Est)

youtube.com/watch?v=fOS_7WlObl

malerba boosted

Davvero criticare Azov significa screditare la resistenza Ucraina?
Per lo stesso ragionamento allora nel 1937 criticare gli stalinisti significava "screditare la resistenza spagnola".
Ma nel 1937 erano gli stessi anarchici a criticare gli 'alleati' stalinisti.
*Berneri* era il più duro in questa critica e infatti fu il primo a pagarne le conseguenze.
Questo articolo mostra come gli anarchici avessero intuito che l'alleanza con l'URSS avrebbe portato al disastro. E oggi?
journals.sagepub.com/doi/full/

malerba boosted
malerba boosted
malerba boosted

I think a lot of my political views are informed by 2 simple ideas:

1) wealth is not aspirational, but comfort is
2) everyone deserves comfort

malerba boosted

For people well-informed about Iran: from telegram channels I follow it seems like the general strike is a success, but I have no means of verifying. Do you have the same impression? How's it going?



Magari se prendete qualcosa scrivetelo nel thread, così la gente non fa viaggio a vuoto 😉

Show thread

Per chi è a o dintorni 🌱

Mi sto disfando di piantine di , ma dato che non ho tempo/voglia di organizzare appuntamenti, le ho abbandonate per strada in un barattolo (insieme anche a un seme di avocado, just sayin').

Se ne volete prendere una o due, qui trovate le coordinate.

📍 osm.org/go/xX4sTnqyu?m=

Buona caccia! :boost_ok:

malerba boosted
malerba boosted
malerba boosted

@malerbabomba tooo ricordi quando i buongiornissimocafé non ironici erano cacciati a suon di bestemmie signo'?

malerba boosted

@malerbabomba @brokenlink @bbacc eh. Fatto divertente: in fabbrica gli RSU hanno fatto il classico gruppone tutti dentro, dove mollano novità e comunicazioni.
3 anni che sono senza wa e la differenza non si vede. Sono io lo stronzo a pensar male, oppure il sindacato da me é quello che ho sempre pensato che fosse: il passa carte dell'azienda? :) tra l'altro scopro le cose prima io dai fogli in bacheca che non i miei colleghi dalla chat xD

🎶 Ci sono due buongiornissimi e un liberale,
il battaglione Azov, oroscopi e .
Il prete, il nukeboy, gli psicologi
non manca più nessuno,
solo non si vedono
i due Marò.

malerba boosted

@malerbabomba @brokenlink

Io l'ho avuto mollando fb!

Oltretutto con fb erano persone che conoscevo e questo ha creato problemi nelle relazioni dal vivo.. Veramente un disastro. Vivo parecchio meglio adesso

malerba boosted

@sabrinaweb71 @GustavinoBevilacqua @FranzPNpiu
diciamo che il progetto di trasformazione delle stazioni in centri commerciali è fallito miseramente, loro diranno che è colpa del covid e bla bla ma la verità è che anche prima i negozi nelle stazioni erano vuoti o semi vuoti, a Milano funzionano bar farmacie e un po' la Feltrinelli che, va sottolineato, è un posto dove ci si può sedere a sfogliare un libro e anche senza comprare nulla.
il resto continua a cambiare insegna, aprono e chiudono...

malerba boosted

Comunque io ci provo a leggere le cose di chaos magick, di occultismo anarchico, di cose esoteriche per i giovani anticapitalisti, ma poi ti basta cercare sui social sta gente che scrive sti libri e sono sempre dei liberal borghesi, ammanicati con le accademie, tra PhD e contratti con case editrici "cool", tutti hipster, tutti ricchi, fighettini che fan gli anarco-maghi. Che ti dicono "Follow me on insta".

Niente, io ci provo, ma poi l'umanità mi smentisce sempre.

malerba boosted

Risultati dopo aver disattivato da circa 2 settimane il mio profilo twitter?

La mia pelle è: ringiovanita rimpolpata

Sangue amaro: no more

Porchiddii: ridotti dell'80%

Voglia di sbattere la testa contro uno spigolo vivo in marmo dopo che qualcuno mi ha fatto ritrovare per qualche oscuro motivo Calenda in TL: scomparsa

Mastodon è la mia beauty routine. Lo consiglio al posto delle creme di belllezza

malerba boosted
Show older
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida