Pinned toot

Abbandono l'account.
Non mi interessa più stare qui.
Saluti e buona fortuna a tutt*.

Ho fatto qualche tentativo di sostenere la comunità in cui ero entrato.

Convintomi che ci fossero dei problemi ho cercato di parlarne, ma non ho ottenuto grandi risultati.
Ho frequentato un po' l'unico luogo in cui se ne voleva parlare e l'iniziativa che, per me, aveva lo scopo di affrontare questi problemi (per me non era una contestazione agli admin).

Oggi ho scoperto che pare essere un'iniziativa distruttiva per la comunità.
Intanto quello che volevo evitare dilaga, diventa pratica ordinaria.

Si profila un gioco a cui non mi interessa partecipare.

Speravo di far qualcosa di utile, ma non ne vedo più la possibilità.
Fragili, questi social.

Lascio.
Ci sono tante altre cose da fare da altre parti.

Pinned toot

La situazione generale è pesa e stressante,

verso i veri responsabili non possiamo fare nulla,

non ci sfoghiamo su capri espiatori,

così tra di noi la tensione cresce.

Sangue freddo,

ed al prossimo autofinanziamento:
sacchi da boxe col logo BIDA.

(cit. Giarminio)

Pinned toot

Le misteriose bandierine bianche

Con un lieve senso di stanchezza provo a ricapitolare il concetto delle bandierine bianche, dato che @admin non lo ha fatto e quindi il loro significato non è chiaro
(sì, cari admin: vi voglio bene, vi sono grato per il lavoro che fate, ma questo è un rimprovero).

Nell'ultima assemblea di istanza (9 febbraio 2020) gli admin hanno chiesto il supporto della community per moderare i flame ricorrendo il meno possibile agli interventi d'autorità.

Ma i singoli utenti si trovano in difficoltà nel moderare un flame perché singolarmente hanno minore autorevolezza degli admin ed ogni loro tentativo può facilmente divenire esso stesso "carburante" del flame, pertanto scelgono solitamente di non intervenire.

1/3

Pinned toot

SPIEGAZIONE
BANDIERINA BIANCA

L'assemblea ha deciso di sperimentare un metodo collettivo per moderare i flame.
Ogni utente che seguendo una discussione ritenga che questa sia ormai degenerata e non porti più contenuti, e che un raffreddamento degli animi gioverebbe, interviene nella discussione con un segnale convenuto che abbia l'unico significato "per favore calmatevi":

la bandierina bianca, senza commenti.

Il toot con la bandierina bianca va inserito anche se altri lo hanno già fatto: è importante che tutti esplicitino la propria richiesta. In questo modo la community segnala ai fiammeggianti che valuta necessario moderare la discussione, senza prendere una parte o alimentare il flame.
Ai fiammeggianti che rispondessero alla bandierina bianca dovrà essere semplicemente inoltrato questo toot di spiegazione, senza commenti.

Pinned toot

Bloccherò mastodon.uno
perché mastodon.bida.im/@naivespeaker

ma prima scriverò in bio
"Bloccherò mastodon.uno
Fatelo anche voi
ma prima scrivete in bio
"Bloccherò mastodon.uno
Fatelo anche voi
ma prima scrivete in bio
"Bloccherò mastodon.uno
Fatelo anche voi
ma prima ...

@zeppe @sophyl @case @diorama @enverdemichelis @holon @pongrebio @Antanicus @jops @ilcronomaestro @pandora @leodurruti @bradypus_tridactylus
@utentone

Abbandono l'account.
Non mi interessa più stare qui.
Saluti e buona fortuna a tutt*.

Ho fatto qualche tentativo di sostenere la comunità in cui ero entrato.

Convintomi che ci fossero dei problemi ho cercato di parlarne, ma non ho ottenuto grandi risultati.
Ho frequentato un po' l'unico luogo in cui se ne voleva parlare e l'iniziativa che, per me, aveva lo scopo di affrontare questi problemi (per me non era una contestazione agli admin).

Oggi ho scoperto che pare essere un'iniziativa distruttiva per la comunità.
Intanto quello che volevo evitare dilaga, diventa pratica ordinaria.

Si profila un gioco a cui non mi interessa partecipare.

Speravo di far qualcosa di utile, ma non ne vedo più la possibilità.
Fragili, questi social.

Lascio.
Ci sono tante altre cose da fare da altre parti.

:boost_ok:
ASSEMBLEÆ – lunedì 7 dicembre 2020 ore 19:01 su Mumble

Ciao a tutte/i/u,
siamo fra quellɘ che attraversano le istanze autogestite in lingua (non solo) italiana. Abbiamo affrontato tante difficoltà singolarmente e insieme in questo periodo. Ci siamo resɘ conto come il lavoro di manutenzione dei server e delle istanze non bastasse alla loro gestione, ma che siano necessari sapienza e lavoro relazionale per tenerci assieme. Tra scelte individuali e decisioni collettive ci è sfuggito qualcosa nel mezzo che non abbiamo ancora elaborato. [...]
Ci stiamo organizzando per convocare una e possibilmente più assemblee. Come tappa di questo percorso di autogestione e autoformazione, proponiamo una chiamata Mumble lunedì 7 dicembre ore 19:01... [continua] write.as/assembleae/assembleae

42 anni fa un piccolo gruppo di studenti universitari rivoluzionari, sindacalisti operai, contadini e vecchi comnattenti kurdi e turchi fondava il partito dei lavoratori del kurdistan PKK
t.me/rojavaresiste/449

"It is #opensource so it doesn't matter who developes it."

That is a wide spread narrative among the (white cis male) tech community.

I strongly disagree with that, because it misses how culture and social relations are impacted by its environment and wise versa.

Imagine a communication and finance platform developed by the #altright. They will define the environment and are knowledgeable about gamification.

1/2

42 anni fa un piccolo gruppo di studenti universitari rivoluzionari, sindacalisti operai, contadini e vecchi combattenti curdi e turchi fondava, tra le montagne del sud-est della Turchia, il Partito dei lavoratori del Kurdistan ().

Buongiorno. :blobfistbumpB:

@cronomaestro @UxFxTx @diorama @gattoparlante @silkevicious @admin @leodurruti @admin @nebbia

Sarebbe carino fare un po' di bot che flammano tra loro, poi ci si siede davanti al monitor col secchiello dei popcorn a vedere che si sbrananano e a farsi delle risate.

Una mattina Gregor Samsa, destatosi da sogni inquieti, scoprì di essere mutato da mercatone.uno

- Franz Kafka

Bloccherò mastodon.uno
perché mastodon.bida.im/@naivespeaker

ma prima scriverò in bio
"Bloccherò mastodon.uno
Fatelo anche voi
ma prima scrivete in bio
"Bloccherò mastodon.uno
Fatelo anche voi
ma prima scrivete in bio
"Bloccherò mastodon.uno
Fatelo anche voi
ma prima ...

@sophyl @ilcronomaestro @jops @Antanicus @holon @diorama @enverdemichelis @zeppe @case @pongrebio

Abbiamo uno startapparo, gonfio di SEO e roba del genere di cui qui non sentiamo il bisogno.
Liberissimo di fare la sua carriera da zucker de'noartri,
ma lo sfruttamento estrattivo predatorio dei nostri contenuti non lo accettiamo.
C'è incompatibilità tra lui e noi. Ognuno vada per la sua strada.

Un blocco completo dell'istanza mastodon.uno, e se li può creare lui i suoi contenuti. Giusto?
E' un modo onesto di guadagnarsi il pane. Potrà anche dar lavoro a familiari ed amici.

Resta solo un problema, cioè la reputazione di Mastodon ed il soccorso
a* nuov* utenti catturat* dalla magia del SEO .uno.

Lo startapparo dovrebbe aver studiato che senza contenuto non c'è SEO che tenga, ma non desisterà.

1/4

Bloccherò mastodon.uno
perché mastodon.bida.im/@naivespeaker

ma prima scriverò in bio
"Bloccherò mastodon.uno
Fatelo anche voi
ma prima scrivete in bio
"Bloccherò mastodon.uno
Fatelo anche voi
ma prima scrivete in bio
"Bloccherò mastodon.uno
Fatelo anche voi
ma prima ...

@zeppe @sophyl @case @diorama @enverdemichelis @holon @pongrebio @Antanicus @jops @ilcronomaestro @pandora @leodurruti @bradypus_tridactylus
@utentone

@barfly
miravo a un gioco dove la fortuna non dovesse contare troppo

@chimicredodiessere

C'è di meglio, puoi disegnarla tu.
Fai una casella su una facciata del foglio dove ci scrivi "inizio", se vuoi puoi disegnarci anche un'oca morta ma non è necessario. Scrivi però il titolo in grande "IL GIOCO DELL'OCA MORTA" vicino al bordo superiore mentre su quello inferiore scrivi "Regolamento sul retro". Sul retro scrivi in grande "REGOLAMENTO" e sotto "1) Hai perso."

Peraltro non è il mio primo gioco da tavolo.
A Bra sviluppai "Il Gioco dell'Oca Morta" in cui c'era una sola casella e il regolamento era: hai perso.

Show thread

Nel frattempo ho anche fatto uscire Capitan Pelato: THE BOARDGAME

oloturia.itch.io/capitan-pelat

Trattasi di una specie di gioco dell'oca con oltre ventunmila caselle da percorrersi con un tiro di dado.

Necessita:
- 1 dado a 6 facce
- 1651 fogli A4
- scotch

@n3tr4mbl3r

mi sembra di averlo visto diventare "privato".
Questo lo spedisco puibblico

Show thread
Show more

naivespeaker's choices:

Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida