Stavo cercando dei distributori di palline vintage (i gashapon per intenderci) perché ricordo che -quando ero piccolo- erano distribuiti da un'azienda che come logo aveva un gorilla pieno di anelli, catene e gioielli vari che mi dava parecchio sui nervi.

Bhe a parte i prezzi, spesso folli, ho notato che alcuni di questi hanno ancora la gettoniera in lire e hanno ancora dentro le bubble gum.

Ora: può anche darsi che le abbiano messe solo per la foto...

Oloturia boosted

574 In Europa un'opera diventa di pubblico dominio dopo 75 anni dalla morte dell'autore o autrice, negli USA 90 per salvare la Disney.

Fino a quel limite, i diritti sopravvivono. Come già accennai nella ormai lontana puntata 093, ci fu un caso in cui un'azienda fece eliminare alcuni video di una YouTuber, Octav1us Kitten, per aver violato il copyright di Horace, il protagonista del pacman-like Hungry Horace e dei sequel. Il problema è che questa azienda può darsi che questi diritti non li possieda neppure, e nonostante questo YT non si fece domande. Hungry Horace è scaricabile dai siti di retrogame, nonostante siano più che accomodanti con chi non voglia che siano distribuiti gratuitamente (ad es. i titoli Rare).

boingboing.net/2019/11/18/hora

Forse faranno togliere anche questa recensione?

Hungry Horace - Beam Software - 1982

Oloturia boosted

573 Troppo caldo anche per scrivere oggi. Vi lascio in compagnia di un giochino dove si costruiscono delle cittadine in mezzo al mare.

oskarstalberg.com/Townscaper

Townscaper - Oskar Stålberg - 2021

Un noto sito di debunking ha criticato la notizia che vorrebbe 150 ettolitri d'acqua impiegati per 1 Kg di carne bovina intervistando... un produttore di carne bovina.

Non so se la stima 150 Hl sia vera o meno, ma nessun nota un leggerissimo conflitto d'interessi?

(peraltro il produttore è stato intervistato anche da RaiNews, sempre sullo stesso argomento)

Oloturia boosted

Curiosamente questo gioco ebbe un seguito, Clive ad Hollywood (che dev'essere dalle parti di Spectralia) che recensirò a tempo debito.

Show thread

572 "Le tue vacanze in Spectralia sono iniziate un po' male: hai infatti rotto la tua auto! Devi dunque, senza finire i soldi e senza sprecare tutte le energie che hai, trovare l'olio minerale, la benzina, una candela e due fari per riparare la macchina e ripartire. Attento però, tutto il materiale deve essere recuperato nell'ordine elencato. Per spostarti usa i tasti cursore e... buona vacanza!"

La descrizione è succinta (e imprecisa), il gioco è sempliciotto, perché poi recuperare i pezzi dell'auto nell'ordine giusto? Nonostante tutto questo gioco mi intrigava ma solo col tempo ho capito come mai: era un open world! Sì di cinque schermate, ma pur sempre open!

Il gioco è di G.P. Gentili, che avevamo già visto alle prese con il colonnello Fadidegh alla puntata 129.

Avventura in Spectralia - Gian Paolo Gentili - 1985

Oloturia boosted

Per chi non l'avesse colto, la Statua della Libertà è stata presa dalla locandina di "Mamma ho riperso l'aereo". Il perché di questa citazione? E chi lo sa.

Show thread
Oloturia boosted

571 Questo gioco non l'ho mai visto dal vero, solo sul MAME, ma... è qualcosa.

Best of Best (sic) è memorabile per la sua generale idiozia, sia negli sfondi, sia nelle "pose" dei combattenti, sia per l'azzardata scelta del sonoro (si va dalla Lambada all'Inno alla Gioia passando dalla House of Rising Sun senza alcuna vergogna) ma anche per una cosa simpatica: c'è una barra di suggerimenti in basso che spiega come fare le mosse. Altra interessante e inspiegabile feature: si può cambiare personaggio dopo ogni scontro. SunA non era nuova a tali stramberie (v. Goindol 356) e questa non fa eccezione.

Se volete provarlo:
archive.org/details/arcade_bes

Best of Best - SunA - 1994

Oloturia boosted

Iniziamo a fare hype.

youtu.be/N6atL8AwzKc

6 agosto
Cascina Torchiera Occupata a Milano

Lineup:
Dottor Pira (S U P E R R E L A X set)
Chipzel (Irlanda)
Kenobit
Uochi Toki

Compio 40 anni.
Tuttə invitatə.

#MastoEventi
#ConcertoSegreto

Oloturia boosted

570 Dopo B.C. Bill (562) mi son accorto che esiste proprio un intero filone di videogiochi sui cavernicoli. Già vedemmo Chuck Rock (132) e Goindol (356) ma ce ne sono molti altri, Joe & Mac ad esempio, ma anche Toki (forse), Prehistorik e due diversi titoli chiamati entrambi Ugh!. La lista comunque è sicuramente più lunga.

Tutti questi videogiochi hanno in comune una cosa, la lotta dell'uomo (delle caverne) contro i dinosauri (ah, dimenticavo Al Bano vs Dinos, 250) per procacciarsi cibo. Non fa eccezione Caveman, un gioco portatile che usava la tecnologia VFD come display. Mi piace pensare, proprio per loro natura, che i VFD e LCD della prima epoca fossero come le lanterne magiche per il cinema. Il Gameboy prima e le console portatili dopo spazzarono via questi sistemi, ora sono simulati dal MAME!

Caveman - Tomy - 1982

Oloturia boosted

in collaborazione con l'Archivio Storico della Nuova Sinistra "Marco Pezzi" e in ricordo di Valerio Evangelisti: iniziamo a digitalizzare Progetto Memoria, rivista di storia dell'antagonismo sociale (1988-1998)
comune.bologna.it/iperbole/asn

A forza di esportare democrazia non gliene è rimasta più per loro.

Show older
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida