Oloturia boosted

Stanotte ho sognato che all'IKEA c'era un sofisticatissimo congegno di realtà virtuale che faceva vedere te dall'alto invece che in soggettiva, come se ripreso da una telecamera di sicurezza. WTF IKEA?

Oloturia boosted

"Il riposo, anche prolungato, non ha mai stancato nessuno" (Trinchetto)

Oloturia boosted

Almeno ora non si potrà più dire che su mastodon non c'è un cazzo.

Oloturia boosted

“Stiamo ancora troppo bene per rischiare tutto” (cit. anonimo)

Oloturia boosted
Oloturia boosted

A essere sinceri sinceri, l'arcade di Rygar non l'ho mai giocato se non emulato. A dirla tutta non ricordo nemmeno di averlo visto. Giocai invece alla conversione per ZX Spectrum e qui c'è un fatto curioso.

Gli alberi erano queste specie di colonne gialle giganti e da piccolo non avevo proprio capito cosa fossero, però mi sapevano di sporco. Questa cosa mi portò a fare un sogno dove ero nei giganteschi bagni di una fabbrica abbandonata e le colonne di questo posto erano proprio quei strani alberi. All'interno c'erano dei corridoi perpendicolari e negli incroci, appese con due fili, c'erano delle tibie di plastica con degli uncini che erano la "carta igienica".

Strani, strani sogni facevo.

062 È di nuovo quel periodo dell'anno! Videoludicamente negli anni '80 significava allontanarsi dal computer per catapultarsi in immense sale giochi zeppe di arcade a gettoni (o a 200 lire).
In questi giochi le partite dovevano essere brevi e non c'era molto tempo per la narrazione. Le trame erano abbastanza inconsistenti, spesso sviluppate con fotogrammi, piccole animazioni introduttive o addirittura proprio niente (ok devo picchiare/sparare a questi tizi, ma perché?).

Guardate ad es. la meravigliosa dell'intro di Rygar. Siamo noi il nuovo dominatore? O lo dobbiamo sconfiggere? Perché ci insegue un teschio di lava? Perché non ho una maglietta?

Rygar - Tecmo - 1986

Vedete che bellezza questo ponte medioevale? Si tratta del Pont des Trous (ponte dei fori) di Tournai.

Beh, l'hanno demolito per rendere il fiume navigabile a navi più grosse.

dailymotion.com/video/x7f2sfk

fr.wikipedia.org/wiki/Pont_des

Oloturia boosted

our thoughts and prayers are with the victims in Papeete.

Che titolo metterà fuori domani, il Remainder of the Pug?

Oloturia boosted

hai fatto una figura così da stronzo che pure ti si avvicina, pensaci

061 Tolti i videogiochi indie, sono pochi quelli che danno una visione realistica della guerra.

Lost Patrol è ambientato durante il conflitto in Vietnam e ci cala nei panni del Sergente Weaver, sopravvissuto assieme ad altri sei soldati allo schianto del proprio elicottero in mezzo alla foresta. L'avamposto più vicino, Du Hoc, sta a 58 miglia di trappole, cecchini, mine, scarsità di cibo, marce forzate, morale basso, ferite non curate, gente che ci spara addosso.

Ogni incontro ci mette davanti una scelta morale, salvare la nostra vita o uccidere un innocente? Accudire il compagno che ci ha salvato la vita oppure abbandonarlo? Lost Patrol fa sentire quanto la guerra sia sporca, inutile e per niente gloriosa.

La colonna sonora era estremamente cupa:
youtube.com/watch?v=ZffXCFTDY_

Lost Patrol - Shadow Development - 1989

Show more
Mastodon Bida.im

E' un social network autogestito. L'amministrazione tecnica e' supportata dal collettivo bida. Per maggiori informazioni leggi il nostro manifesto. Il nodo e' autogestito anche attraverso la mailing list. Per contattarci mastodon [AT] bida.im

Altre istanze consigliate:
Jesi: https://snapj.saja.freemyip.com
Milano: https://nebbia.lab61.org
Torino: https://mastodon.cisti.org