Ad esempio, guardate questa lista.

shotto.tripod.com/games/rpgs.h

(prendetevi anche un minuto per vedere/ricordare com'era la grafica dei siti prima dell'anno 2000)

Quasi nessuno di quei link funziona.

Questo mi fa pensare quando agli albori del cinema, nessuno si preoccupava di salvare le prime pellicole perché erano considerate "roba vecchia". La pellicola veniva riciclata perché costosa (v. il film "La valigia dei sogni" di L.Comencini del 1954), esattamente come era costoso per Yahoo! mantenere Geocities.

I videogame non sono degni di essere conservati? O il nostro è lo sguardo di una persona del 1945 che trova un filmino del 1935 e decide di buttarlo per fare spazio al nuovo TV? Archive.org fa un grandissimo lavoro (a prop. donate) ma salvare giochi funzionanti, con server e tutto il resto, è troppo anche per loro.

147 La cosa che mi sorprende di più dei videogiochi è che è quasi più facile trovare titoli degli anni 80 che quelli dei primi 2000.

Nel pre-internet tutto doveva essere fisico: CD, cartucce, dischetti, ROM, e in genere tecnologia di cui oggi si può ancora fare un dump. La rete fu sfruttata subito da piccoli e medi sviluppatori per diffondere giochi scaricabili o da usare da browser. Se i siti o i server non funzionano più c'è il rischio che quei giochi siano ingiocabili o persi per sempre.

Questo 1on1 Basketball di Voltec non fu certo memorabile. Simile ad Hattrick (v.098) era un noiosetto manageriale di pallacanestro in cui le partite venivano lasciate spesso al caso. Il gioco non esiste più dal 2008 e, a meno di non chiedere a Voltec, non credo tornerà.

web.archive.org/web/2007071023

1on1 Free Basketball - Voltec - 1997

146 Ora posso svelarlo, il gioco brutto di questo HoD era Paradise Café. Gioco portoghese, forse il primo da quella nazione, circolava sottobanco nel mercato nero diventando un cult.

Chi l'ha visto avrà notato che è noiosissimo. Nei dieci lunghi minuti di presentazione non è successo quasi niente di interessante. Purtroppo non abbiamo visto tutte le opzioni (un paio erano belle choccanti), ma del resto penso che ne avessimo avuto abbastanza.

In Portogallo è ancora così famoso da meritarsi una canzone:
invidio.us/watch?v=MPo_clwiN2k

L'autore è sconosciuto, Damatta è probabilmente un nome falso.

Il link non ve lo metto perché non voglio che ci giochiate.

Paradise Café - Damatta - 1985

Oloturia boosted
Oloturia boosted

Se domani la neve non mi blocca, terrò uno dei 10 minutes talk dell'HackOrDiye su uno dei giochi più brutti, stupidi, violenti, ignoranti, scorretti e squallidi della storia.

Nonché uno dei primi provenienti dal Portogallo.

hacklabbo.indivia.net/hackordi

Vi aspetto numerosi!

145 Tempo di elezioni in UK. Cosa meglio di un noiosissimo manageriale governativo per commemorare la giornata?

Nel 1983 era chiaro che nessun Grande Fratello (forse) avrebbe spiato le vite dei sudditi britannici (o perlomeno non ancora). In questa complicata simulazione, intitolata come l'anno successivo al rilascio, dobbiamo tenere a bada tutte le voci di bilancio e fare in modo che *yawn* ogni anno *yawn* le entrate... le uscite... le infrastrutt*zzzz*

Praticamente è come Dictator (v. 076) solo che invece di essere il dittatore di uno staterello riottoso siamo i dittatori del Regno Unito.

Da piccolo non ci capivo niente perché non sapevo l'inglese e quindi continuavo a mandarlo in reset per sentire il rintocco del Big Ben che apriva una nuova partita.

torinak.com/qaop#~128#l=https:

1984 - Robert M.H. Carter - 1983

Oloturia boosted

Nel frattempo, qui potete leggere gli/le insegnanti più pizzosi del mondo che discutono su come disabilitare il gioco nei computer della scuola.

bugs.chromium.org/p/chromium/i

Quando la verità sarebbe "fate lezioni meno pallose".

Forse sono biased, ho sempre odiato gli/le insegnanti e ora che insegno li/le odio forse ancora di più. :D

Oloturia boosted

144 Tyrannosaurus Rex, dinosauro vissuto da 68 a 66 milioni di anni fa. Cactacee, comparse 35 milioni di anni fa.

Questo gioco è un falso!

Se proprio volete giocarci, aprite Chrome o Chromium e scrivete chrome://dino nella barra di indirizzo e premete spazio. Non è veramente necessario tagliare il cavo ethernet! Non fatelo, costano cari!

Easter egg di Chrome e Chromium - Edward Jung - 2014

Oloturia boosted

Tu lurker che ogni mattina e a ogni sigaretta leggi le ultime news. Tu che ami flammare. Tu che metti selfie. Tu che metti foto delle tue camminate occupando banda e spazio. Tu che posti foto di Craxi e speri che il Cosmismo lo resusciti. Tu che memi come se non ci fosse un domani. Tu da un'altra istanza che finalmente non sei costretto a relazionarti per forza in inglese. Tu che ami le scritte sui muri e ce le fai vedere! Caccia la moneta e supporta la gloriosa istanza. La pagina da cui fare le donazioni è questa: bida.im/dona/

Oloturia boosted

Mannaggia a beato Bartolo Buonpedoni, sacerdote

Oloturia boosted

@Antanicus @tenib ai tempi di Tim Berners-Lee, internet non era un fenomeno di massa, non esistevano i provider e l'aria che si respirava era quella dell'"ideologia californiana" (meravigliosa definizione che ho cercato per anni per definire fenomeni come Stallman e la sua Free Software Foundation) citata nell'articolo

guarda una mappa di internet nel 1986, guarda chi c'era all'epoca: università e militari (... e l'italia, incredibilmente)

loro si consideravano tutti alla pari, e all'inizio si conoscevano tutti, magari di persona. loro avevano connessioni fisse e veloci, 24 ore su 24, non i modem su linee con tariffa a tempo che avrebbero usato i primi "comuni mortali". loro non vedevano il problema nello strutturare i principali protocolli in forme client-server

143 Natale si avvicina e ne ho approfittato per vedere "Ogni Maledetto Natale", film italiano del 2014 nato dalla penna degli autori di Boris.
Il film -ahimè- non è davvero niente di speciale, nonostante il cast, ma c'è una scena divertentissima dove il protagonista maschile fa una partita a un gioco di carte di cui non ha capito le complicatissime regole: lo spurchiafiletto a coppie.

youtube.com/watch?v=tv85CNAHC6

A me questa cosa ha sempre affascinato, è possibile ricostruire le regole di un gioco... giocandoci?

Jahooma si è posto/a la stessa domanda con il suo Jahooma's Question Mark.

kongregate.com/games/jahooma/j

Avrà una logica o sarà casuale? E se fosse casuale, ci sarà una strategia? La descrizione del gioco è "?", il mistero rimarrà irrisolto?

Jahooma's Question Mark - Jahooma - 2011

Oloturia boosted
Oloturia boosted

Allora, a parte il dispiacere di aver contribuito alla distruzione dell'economia dell'Italia, c'è un'altra cosa da aggiungere al gioco di oggi.

Avete notato che non ha pubblicità?

Questo perché è un residuo di quell'internet in cui i siti si facevano per condividere idee, non per fare soldi. Se andate nella pagina principale, noterete che è aggiornato ancora oggi (e che le pagine sono in asp... vabè).

Oloturia boosted
Oloturia boosted
Show more
Mastodon Bida.im

The social network of the future: No ads, no corporate surveillance, ethical design, and decentralization! Own your data with Mastodon!