Il progetto Redox, e' una tastiera ergonomica divisa in due parti. E' hardware libero.

E' stata disegnata con l'ergonomia come punto focale, e il suo obbiettivo e' quello di ridurre le dimensioni senza dover sacrificare troppi tasti.
github.com/mattdibi/redox-keyb

Altri progetti simili a questo sono:
-Plaid-Pad
Tastierino 4x4 con solo componenti a foro passante. Supporta fino a 4 encoder rotativi.
github.com/BenRoe/Plaid-Pad

-Ergodash
Un altra tastiera ergonomica divisa in due sviluppata in Giappone:
github.com/omkbd/ErgoDash

-Pad

@maupao Ciao, grazie per la segnalazione, posso fare un tood sul vostro libro?

E' un peccato che nel video su BBB si parli di opensource e non di software libero
gnu.org/philosophy/open-source

Radio Telescopi Liberi

Gli obiettivi di OSRT (Open Source Radio Telescopes) sono tre:
1_ Creare una collezione libera e collaborativa di idee e metodi per la costruzione educazionale di radio telescopi.

2_ Condividere programmi di studio e altri materiali che siano accessibili a tutti, dalle scuole elementari in poi.

3_ Promuovere discussioni per rendere l'elaborazione di segnali digitali e l'hardware necessario per la radio astronomia il piu' accessibile possibile usando il software libero GNU Radio[0] con componenti che siano facilmente ed economicamente ottenibili.

Radiotelescopi su wikipedia.[1]

Potete usare DeepL per tradurre.[2]

opensourceradiotelescopes.org

[0]gnuradio.org
[1]it.wikipedia.org/wiki/Radiotel
[2]deepl.com

Aaron Swartz avrebbe compiuto 34 anni questo mese 😭 .

La EFF e altri questo fine settimana lo celebreranno e porteranno avanti il suo lavoro.

eff.org/deeplinks/2020/11/join

Coautore della prima specifica dell'RSS e delle licenze Creative Commons ha finanziato Reddit e il gruppo di attivismo online Demand Progress; faceva anche parte dell'Ethics Center Lab dell'Università di Harvard, ed è stato il creatore del "Guerrilla Open Access Manifesto".
it.wikipedia.org/wiki/Aaron_Sw

archive.org/details/GuerillaOp

Mi viene da piangere ogni volta che penso a lui. Non dimentichiamolo.

R.I.P. Aaron, grazie di tutto.

Fate girare questa lista, poi vediamo se è giusto o sbagliato far circolare più armi in Italia come chiedono gli amici fasciopadani dei pistoleri.

L'#Antimilitarismo non è odio per i militari. E' tensione etica per difenderli dalle guerre, valorizzare l'umanità sotto le loro divise, liberarli da strutture dove si insegna a uccidere rischiando di morire, convertire la follia della spesa militare e della deterrenza nucleare in spesa sociale, sanitaria e scolastica, generare speranza di vita piena e di futuro per loro, le loro famiglie, la loro società. Il simbolo della nonviolenza è il fucile spezzato, libertà di abbracciare chi lo impugna.

Kung Fury

Film finanziato attraverso una campagna su Kickstarter lanciata nel Dicembre 2013.

Film ufficiale in HD in inglese
video.ploud.fr/videos/watch/1b

Doppiaggio in Italiano
invidious.snopyta.org/watch?v=

Lo consiglio a tutte, preferisco non raccontare niente per non rovinare la visione.

Gnu Health.

Iniziato nel 2008 da Luis Falcon si e' evoluto in un sistema sanitario e ospedaliero che comprende un gruppo di lavoro internazionale.

E' pensato per le istituzioni sanitarie e per i governi, con funzionalita' adatte a gestire le pratiche cliniche quotidiane, per la gestione di risorse e per migliorare la sanita' pubblica.

Gnu Health usa un approccio modulare attorno al kernel,con funzionalità diverse che possono essere incluse per soddisfare le esigenze del centro sanitario.

GNU Health è stato presentato alla sessione della Organizzazione mondiale della sanità: "ICT per migliorare l'Informazione e le Responsabilità della Salute Materno-infantile" nel 2013.

www.gnuhealth.org

#

Vendere il software libero.

Erroneamente si crede che lo spirito del progetto GNU sia che non si debba far pagare per distribuire copie del software, o che si debba far pagare il meno possibile, giusto il minimo per coprire le spese. Questo è un fraintendimento.

Il progetto GNU infatti incoraggia chi ridistribuisce il software libero a far pagare quanto vuole o può. Una licenza che non permette agli utenti di fare copie e rivenderle non è libera. Se vi sembra sorprendente, per cortesia continuate a leggere l'articolo a questo collegamento:
gnu.org/philosophy/selling.it.

Perche' i termini consigliati in una conversazione sono software libero e hardware libero e non open source?

I termini libero e opensource spesso fanno riferimento allo stesso range di programmi.

C'e' una differenza sostanziale, pero', che si basa su valori diversi.

Il movimento per il software libero fa propaganda per la lberta' degli utenti, e' un movimento per la liberta' e la giustizia.

Di contrasto il movimento del opensource fa propaganda esclusivamente sui vantaggi pratici e non parla dei principi.

Questo e' il motivo per cui non siamo d'accordo con l'open source e non usiamo il termine.

Qua l'articolo del Dr. Richard M. Stallman in Italiano:
gnu.org/philosophy/open-source

Il software libero grazie all'assenza di obsolescenza programmata e' ecologico e sostenibile.

Absolutely Proprietary
github.com/vmavromatis/absolut

Con Absolutely Proprietary e' possibile confrontare i pacchetti installati nel vostro sistema Arch con la lista nera di Parabola GNU/Linux, il risultato viene stampato come Indice di liberta' Stallman [Stallman Freedom Index (free/total)].

/linux

Funkwhale, una piattaforma sociale per ascoltare e condividere musica.

Funkwhale è un progetto guidato dalla comunità che ti permette di ascoltare e condividere musica e audio in una rete decentralizzata e libera.

Funkwhale.it, e' una piattaforma audio decentralizzata del fediverso, e ha recentemente superato le 100 ore di audio caricate.

L'istanza italiana di funkwhale nata nel 2020 per l'esigenza di poter far ascoltare musica nuova in un mondo senza più concerti, è ora fra le 5 istanze più attive nella rete funkwhale del fediverso.

Slegata da dinamiche commerciali e legata all’autoproduzione, ha oltre un centinaio di artisti che hanno pubblicato 173 album, circa 800 tracce e una decina di podcast.

Istanza italiana:
funkwhale.it/about

Sito ufficiale:
funkwhale.audio/it

Mobilizon e' software libero, rispetta le tue liberta'.

Mobilizon e' uno strumento per gestire eventi e gruppi.

E' software federato, come lo e' Mastodon, si puo' sceglierne una o farsi la propria istanza.

Non e' un social, neppure un hobby, e' uno strumento. Non vi troverete caratteristiche come contatori delle sottoscrizioni, pollici su o giu', pagine con scroll infinito...

La stuttura di Mobilizon ha come obbiettivo quello di liberare l'attenzione, concentrandola sulle cose importanti, come l'evento e la vostra mobilizzazione.

Pensato da Framasoft come sostituto di Facebook, e' stato sviluppato in modo che Mobilizon sia una solida alternativa a Facebook.

Questo il post sul FramaBlog:
framablog.org/2020/10/27/mobil

joinmobilizon.org/en/

Agli inizi degli anni 90, il progetto GNU aveva un sistema operativo completo, eccetto per il kernel.

Il progetto GNU inizio' un kernel, GNU Hurd, ma lo sviluppo e' piu' arduo del previsto.

Fortunatamente non e' stato necessario aspettare lo sviluppo di Hurd, perche' un kernel chiamato Linux fu' liberato nel 1992, riempendo il tassello mancante del sistema operativo GNU. Comunque farli funzionare insieme non fu un compito semplice.

Insieme formano il sistema GNU/Linux.

Al giorno d'oggi ci sono molte differenti variazioni di GNU/Linux come Debian, Linux Mint Debian Edition, Trisquel, Parabola, Ubuntu...

trisquel.info

Show more
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida