Follow

Utentə italofonə del fediverso.

Non fatevi ingannare da ciò che scrivono gli amministratori di mastodon.uno, qui mastodon.uno/@mastodon/1052085

Non esiste né esisterà mai LA istanza italiana di .
Mobilizon è un software federabile, decentrato, chiunque può farsi la propria istanza e *non ne esiste una ufficiale*. Neanche quella creata dagli sviluppatori del software è LA istanza francese: ce ne sono 28. Quella in lavorazione, dunque, è UNA istanza italiana, e questo è solo uno sporco tentativo di accentramento.

Italian users of the , don't get fooled by what the admins of mastodon.uno write here mastodon.uno/@mastodon/1052085

The “Italian instance” of does not exist nor will ever exist.
Mobilizon is a federated, decentralized software, anyone can make their own instance and *no official one exists*. Not even the one created by the software developers is THE French instance: there are 28 of them. The one the Uno admins are working on, then, is just ONE Italian instance, and this is just a dirty attempt to centralize.

cc @Framasoft

Show thread

@leodurruti Ma chi cerca di accentrare che fini ha oltre il narcisismo di dire "c'ho la comunita' piu' grande"? Voglio dire, ci sono interessi economici?

@tenib @leodurruti

Una comunità (anche virtuale) di un milione di persone inizia ad avere un certo peso elettorale.

@tenib ci saranno di sicuro, per forza, non può essere solo narcisismo. Però io ne so poco, posso solo immaginare, ti rimando a @diorama che di certo ne sa di più.

@tenib @leodurruti qui: mastodon.bida.im/@diggita/1030

come minimo tutta l'operazione di del nel è un'operazione di link building verso (dell''imprenditore etico" per non dire intermediario di google adsense, famoso per le piattaforme di lavoretti a 5 euro) n.b. se ti fai un account su uno sei automaticamente seguace di diggita mastodon.uno/@diggita

come massimo fanno la loro parte di "embrace, extend, and extinguish" en.wikipedia.org/wiki/Embrace, che già è successo in passato con altri protocolli

senza dimenticare le traduzioni non attribuite = plagio nelle raccolte fondi

allego fdb "avvoltoio" per il comportamento predatorio (è il motivo per cui sono stato silenziato su ) ma ripensandoci mi scuso con gli avvoltoi del commento specista

cc @GustavinoBevilacqua

@diorama Grazie per l'insight, sempre informato sulle trame di palazzo. Sulla EEE, bisogna fare attenzione ma forse la struttura federata e' un osso piu' duro da mordere rispetto ad altri casi, o forse no, sta a noi anche fare le giuste distinzioni, non deve bastare l'etichetta Mastodon. Riguardo , ci ho aperto l'homepage e fa pena, ma sul fedi non sono molto attivi. Se si stanno organizzando, lo stanno veramente facendo di sottecchi.

@leodurruti @GustavinoBevilacqua

@tenib
Scusate l'ignoranza, sto cercando di farmi un'idea delle dinamiche che sono in corso anche qui.. son arrivato da poco e destreggiarsi non è immediato.
Il dettaglio nella descrizione dell'istanza #mobilizon se non l'aveste fatto notare non ci avrei mai fatto caso... E questa cosa di diggita non la sapevo, ma è per questo che ci sono una decina di account #diggita in varie istanze?

@diorama@mastodon.bida.im @leodurruti@mastodon.bida.im @GustavinoBevilacqua

L'account diggita su .uno ha 7k utenti e 7k seguaci di diggita. Come faceva notare @diorama, cio' significa che quando apri un account li' li segui automaticamente. Quanto meno fuori policy se .uno dichiara nell'about

"non abbiamo alcuno scopo commerciale, non serviamo annunci promozionali e non vendiamo dati, non decideremo mai cosa devi vedere"

e poi l'amministratore e' filippodb che ti mette a seguire automaticamente il suo sito che ha proprio lo scopo di lucrare con Google AdSense.

@gippo @leodurruti
@Chamaeleon
@GustavinoBevilacqua

@tenib @diorama@mastodon.bida.im @leodurruti@mastodon.bida.im @Chamaeleon @GustavinoBevilacqua Va bene, grazie, ho capito. Rispetto il tuo pensiero ma personalmente li considero, al massimo, peccati veniali.

@Chamaeleon @tenib @GustavinoBevilacqua ci credo che queste cose non le sai, hai un account su uno e i nostri toot non vanno a finire nella tua timeline federata manco per sbaglio
i toot di almeno una ventina di account non puoi vederli perché siamo silenziate, come pure quelli di iniziative come e (a meno di cliccarci direttamente o di avere l'account citato)
puoi provare da te: se clicchi vedi l'account @\isolategab@todon.nl ? se no, sulla tua istanza è silenziato

cc @leodurruti

@Chamaeleon @tenib @GustavinoBevilacqua @leodurruti nasce come aggregatore social ai tempi del "web 2.0" profondamente "ispirato" sia alla statunitense nell'identità visiva (altro : noti somiglianze? upload.wikimedia.org/wikipedia ), negli obiettivi e nelle prassi di mercato come il , sia alla spagnola nelle traduzioni notoriamente più facili dallo spagnolo all'italiano

premetto che del marketing predatorio può fregare meno di zero a istanze autogestite: se quelli di diggita hanno account commerciali su istanze che lo permettono (cf allegato) saranno affari loro e delle istanze, ma questi hanno fatto le dinamiche predatorie una professione, e riversando quelle dinamiche qua dentro privatizzano lo stesso concetto di nello spazio pubblico

@diorama @tenib @leodurruti@mastodon.bida.im @GustavinoBevilacqua Scusate ma secondo me state esagerando. D'altronde se uno paga i server e offre un servizio affidabile io non mi lamento. Chi l'ha detto che il Fediverso si può interpretare solo in un modo? Se Filippo o chi per lui ha delle ambizioni e vuol seguire una sua strategia, anche commerciale, credo sia libero di farlo.
In che modo questa strategia entra in conflitto con la vostra? Non per fare polemica, ma per capire.

@gippo
No, non è cosi. Leggiti joinmastodon:

Mastodon per gli individui

Senza un incentivo a venderti cose, Mastodon ti permette di fruire senza interruzioni i contenuti di tuo interesse. Il tuo flusso informativo è cronologico, senza pubblicità ed esente dal controllo di algoritmi—sei tu a decidere ciò che vuoi vedere!

Diggita.it è pubblicità, inoltre il fatto che tu segua di default quel sito ti pone sotto il controllo (indiretto, fino a quando non clicchi su quei linl) di un algoritmo. Quindi l'istanza mastodon.uno è assolutamente fuori dalla sua stessa policy e dalla linee guida indicate in joinmastodon

@diorama @tenib @GustavinoBevilacqua

@gippo l'istanza su cui hai l'account è stata fino a qualche giorno fa fuori dalla server covenant che ne ha fatto la fortuna: joinmastodon.org/covenant
"""
Active moderation against racism, sexism, homophobia and transphobia / Users must have the confidence that they are joining a safe space, free from white supremacy, anti-semitism and transphobia of other platforms.
"""
ci è voluta un'iniziativa internazionale di mesi per "convincere" a defederare
il vizio di plagiare contenuti però non se lo toglie: mastodon.bida.im/@diorama/1051 e c'è da chiedersi seriamente quanto questo "convincimento" sia autentico vista la palese ipocrisia e gli interessi economici contingenti (i.e. il prestigio e la credibilità nell'ospitare figure di spicco dal )
@utentone @tenib @GustavinoBevilacqua

@leodurruti signora bella di ukraina piace uomo italiano, prego manda soldi a link sotto

@leodurruti è che sembrava scritto da non italofono, mi ricorda quelle mail spam che mi arrivavano anni fa

@gattoparlante per via dei «LA» e «UNA» senza gli apostrofi immagino. Quello però era un espediente per sottolineare la sottolineatura, o evidenziare l'evidenziazione :-)

@leodurruti
Personalmente non mi è mai piaciuto quel "network", e vedo che non sono il solo...

@AbbieNormal @Framasoft non conosco bene Quintarelli. Cioè, l'ho incrociato ieri là sopra, ma non ho avuto il tempo di approfondire il personaggio.

@leodurruti @Framasoft questi hanno preso il fediverso come un opportunitá a livello software "gratis" per autopromuoversi e poi diciamolo: a me fa cagare sto nazionalismo digitale del fediverso ..

@leodurruti @Framasoft if I'm not mistaken, there is a funkwhale dot it that was defederated from the same ideators of Funkwhale, right? What a brandjacker.

@leodurruti We confirm that we develop #Mobilizon (and #PeerTube), that we host mobilizon.fr, and that **no** instance can claim to be the "official" instance, not even ours. Diversity of instances is key, in each language & culture.

There are **no** official instances (of a country or a language), the whole point is to decentralize.

Please choose your instances wisely, try to learn more about who host it, why, how, etc.

@Framasoft @leodurruti I guess we technically could see official instances of country's governments? :))

@wonderingdane @leodurruti

Collectives (whomever they represent) can indeed host their official instance.

The "official" here is linked to the collective (group of people), not to their land nor their language.

If I remember correctly, this is the difference between state and country... 🤔

@wonderingdane @Framasoft @leodurruti the point is that claiming you are "*the* instance" of people living that territory or speaking that language is against the concept of fediverse itself and opens to predatory strategies (irrespective to the fact you are a government)

that holds particularly to mastodon since there is no by-design solution to cumulate local timelines (apart from relays) hence accumulation/capitalization of information, contacts, status is likely to happen

a proposed solution: github.com/tootsuite/mastodon/
user-images.githubusercontent.

@diorama @Framasoft @leodurruti That is no and doesn't make sense to claim you are "the official" of anything.

@diorama @Framasoft @leodurruti It's very unfortunate, but i think it's unavoidable the verse of fediverses.

@wonderingdane @Framasoft @leodurruti it is avoidable if people in the fediverse organize, study, and act to avoid it

@diorama @Framasoft @leodurruti That sounds very vague. How do we avoid an instance from proclaiming they are "the official instance"?

We can deny them a part in the fediverse, but organising that is a nightmare as well as going against the very nature of the fediverse.

@leodurruti

beh, visto che tanti chiamano “mastodon” il fediverso, direi che non e’ la prima.

@leodurruti Non c'è futuro per i "grossi" server sul fediverso, la mia piccola istanza single user c'era prima e ci sarà anche dopo. Compratevi un raspberrypi e fatevi l'istanza a casa, non costa quasi nulla consuma quasi niente.
quasi quasi lo metto su io qui a casa un relay per le microistanze di lingua italiana.

meta, fediverso 

@leodurruti Non è poi cosi complicato, basta crearsi un dominio, se hai TIM ne hai 1 gratis da configurare sullo scolapasta, installare docker sul pc e scaricare l'immagine ufficiale di pleroma. Se non è sempre attivo rompe un pochino agli altri perchè gli admin dei server magari vedono i processi in coda ma neanche più di tanto.
Costo 0.

@erm67 eh, la fai facile: non ho tim né un dominio (ma va be', quello si fa), non ho un raspberry né un computer che possa fare da server, e non ho la più pallida idea di come si installi docker :grin_teeth:

@leodurruti docker lo installi sul pc, non serve il server, cioè il server serve se vuoi che sia up 24 ore su 24. ma se tu lo fai partire quando usi il pc basta. tanto sta qualche ora al giorno sicuramente acceso.
Poi chiaramente 30€ per un raspi sono alla portata di tutti e lì hai un server 24/7 che va meglio. Io confesso che ogni tanto se vedo troppi messaggi in coda da qualche server che è sempre down li cancello
Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida